sabato, settembre 09, 2006
Sviluppo
Segue un breve esempio di cosa possa significare "sviluppare un'area", tratto dal libro "Come sopravvivere allo sviluppo" di Serge Latouche.
... non c'è esempio migliore del significato che assume negli Stati Uniti l'espressione "sviluppare un'area" (to develop an area). Per "svilupparla" si distrugge radicalmente ogni forma di vegetazione naturale; si ricopre il terreno così liberato con uno strato di cemento (o, nel migliore dei casi, si semina un'erbetta rada che riveste i parchi pubblici delle città); se esiste anche una fascia di litorale, la si rinforza con un bell'argine di cemento; i corsi d'acqua vengono sistemati a terrazze (o meglio ancora, se possibile, in apposite tubazioni); si avvelena a fondo tutto quanto con potentissimi anticrittogamici e infine si vende il terreno al miglior offerente, cioè a un consumatore istupidito e addomesticato dall'assuefazione alla vita cittadina.

Konrad Lorenz - Il declino dell'uomo
 
posted by Daniele at 2:02 PM | Permalink |


1 Comments:


  • At 11:35 AM, Anonymous Riccardo

    Chissà perchè tante regioni italiane abbiano importato questa forma di "sviluppo"... sembra che dove non ci sia cemento non si possa vivere bene... e se ci sono degli alberi vengono tolti e se ne piantano di nuovi, asfittici, destinati a morire dopo poco tempo, per essere ripiantati e portare così ad un meraviglioso incremento del PIL!!!