domenica, settembre 03, 2006
Haiku
Dunque ieri come anticipato siamo stati a pranzo (anzichè a cena, come avevamo progettato in un primo momento) al ristorante vegan di Catania Haiku.

Come dicevo nel post precedente, il posto è molto bello e accogliente. All'ingresso c'è il bancone con i piatti del giorno (tipo self-service) e dietro il tizio che prende le ordinazioni... noi abbiamo preso un piatto con 5 portate differenti, e cioè:

- Fusilli con crema di funghi e rucola
- Riso allo zafferano con zucchine, carote, pomodorini
- Seitan con crema di patate e finocchina
- Timballo di mais con verdure (carote, zucchine, fagiolini)
- Insalata di finocchi con il tahin (Io)
- Patate alla contadina (Antonella)

e per finire abbiamo preso il magnifico tiramisù! Che buono!

Infine, ci siamo portati anche un pò di pizza da consumare a casa appena ritornati... la pizza era condita con una crema di carote, pomodori secchi, verza, semi di sesamo e non so quale altra verdura a foglia verde (me lo hanno detto cos'era, però io quando sento "pomodori secchi" non capisco più nulla). Insomma anche questa era molto buona, in barba a tutti quelli che dicono "ah però la pizza senza mozzarella...". Io trovo invece che le pizze vegan siano decisamente più fantasiose delle solite banali pizze con cadaveri e mozzarella (oltrechè molto buone). Peccato che generalmente le pizzerie non abbondino con questo genere di fantasie...

Per quanto riguarda i prezzi, in effetti ci siamo resi conto che non è propriamente economico anche se cmq bisogna considerare che è tutto biologico ed equo solidale (quindi mediamente più caro) e quanto sopra (compresa una bottiglia di acqua minerale, una "lemon organic", un bicchiere di vino, una tisana e un bicchierino di rosolio all'arancia) lo abbiamo pagato 44,80 Euro. Dopotutto, nn è tantissimo... considerato che siamo andati via decisamente a pancia piena.

Una notazione sul locale da un punto di vista ecologico/decrescita... a parte l'utilizzo dei tovaglioli di carta (insomma sarebbe molto meglio usare quelli di stoffa no?)... ho provato a chiedere di portarmi l'acqua del rubinetto piuttosto che la bottiglietta di acqua minerale, ma mi è stato risposto che non è possibile... anche se non ho capito bene per quale ragione visto che dubito che a Catania l'acqua che esce dal rubinetto non sia potabile. Inutile dire che la cosa mi ha deluso un pò... però per il resto ci siamo!
 
posted by Daniele at 10:41 AM | Permalink |


13 Comments:


  • At 12:42 PM, Blogger pleiadi

    Confermo, è stato comunque tutto buonissimo, io ero strapiena, ogni morso di seitan e di tiramisù andavo in estasi :D

     
  • At 3:01 PM, Anonymous Anonimo

    qui ristoranti vegani non ce ne sono...
    ce ne sono alcuni vegetariani, e poi c'è il macrobiotico, della rete "un punto macrobiotico" (il cui menu è vegano al 99,9% tranne qualche sera che so cucinano pesce).
    che fo, mi trasferisco in Sicilia?? :O

    http://moltitudini.splinder.com

     
  • At 11:25 AM, Blogger Daniele

    Se consideri che qui a Palermo non c'è nemmeno un ristorante vegetariano mi sa che non ti conviene proprio... a Catania già è diverso, ma lì hanno pure l'Ikea!:P Eh si... sono decisamente più sviluppati di noi...

     
  • At 10:34 AM, Blogger kham

    Dani, l'acqua te la devono sempre portare in bottiglia per ragioni di sicurezza. nei bar addirittura non dovrebbero nemmeno usare bottiglie grandi ma solo le monouso... ti ricordi i tipi che erano finiti avvelenati? è anche per questo motivo...

     
  • At 7:05 PM, Blogger Daniele

    Si, ma mi ricordo anche delle bottiglie d'acqua minerale avvelenate... :-P Se così fosse sarebbe una grande stronzata... cmq se non mi sbaglio Vera mi aveva raccontato che dalle sue parti è normale, se lo chiedi, che ti portino l'acqua di rubinetto anzichè la minerale. Vera, se ci sei batti un colpo. :-)

     
  • At 12:36 PM, Blogger Vera

    Ah, eh, uhm... in effetti è un po' d'anni che al ristorante non chiedo l'acqua di rubinetto...
    Forse è una pratica andata in disuso, forse lo fanno ancora, non ne sono certa...
    Però può essere che ce la danno perchè, come dire, non si preoccupano tanto della legge... boh!

     
  • At 3:21 PM, Anonymous Marcello

    Mannaggia, quando sono venuto giù era chiuso per ferie.

    Mi tocca tornare...

    :-)

    M.

     
  • At 8:13 PM, Blogger Daniele

    C'è sempre un buon motivo per tornare in Sicilia... :-)

    Noi, ad esempio... :-P

     
  • At 9:53 AM, Blogger beavegan

    l'azienda dove lavoro ha un agente ha catania al quale tempo fa ho consigliato questo ristorante.. ma credo proprio che non ci andrà mai :(

    Muuu
    bea

     
  • At 10:12 AM, Blogger Daniele

    Beh, almeno ci hai provato... ;)

     
  • At 10:59 PM, Blogger StefaniaVegan

    Cavolo, circa 45 euro x tutto quello che avete mangiato è pochissimo! Qui da noi sarebbe stato almeno il doppio, e non saremmo usciti con la pancia piena.

    Riguardo alla fantasia, hai ragione. E' vero che mettere del formaggio su un piatto lo rende buono, ma poi la cosa finisce lì. Non sono mai andata spesso al ristorante neanche prima, soprattutto perché le portate sono molto banali. I ristoranti vegan, invece, sono tutta un'altra cosa! :)

     
  • At 12:59 PM, Blogger Roby

    Ieri sera il mio ragazzo (non veg) mi ha portata da Haiku, nonostante il suo scetticismo...
    Beh, direi che si è del tutto ricreduto!
    Abbiamo preso l'antipasto grande per due (e già, alla fine di questo, eravamo sazi!), con 4 tipi di salsine (soia, guacamole, e altre due che non ricordo bene). Nell'antipasto c'erano anche le polpette di ceci che io adoro e gli spring rolls, che non mangiavo da secoli! Soddisfattissima...
    Poi, lui inizialmente voleva prendere gli spaghetti alla carbonara di tofu, ma poi si è fatto tentare dal cuscus con ratatouille di verdure.
    Io invece ho saltato il primo e mi sono lanciata sulle cotolette di seitan (me ne hanno portate 4!!!!!!!!) alla milanese con verdure e insalata.
    Piatti abbondantissimi, un gusto eccezionale.
    Siamo usciti dal locale rotolando :)

    Ah, prezzi medi (come un normale ristorante), abbiamo pagato in totale 40 euro con una bottiglia di acqua.

    Ci tornerò al più presto.

     
  • At 8:59 PM, Anonymous Anonimo

    Io ci sono andato e onestamente da haiku mi sn trovato male, la cucina era pessima, ho pagato tantissimo e a fine serata stavo male. Che ne so!