domenica, luglio 02, 2006
Eccomi...
... anche se nessuno probabilmente ne avrebbe sentito la mancanza!:-)

Ebbene si, anche io ho deciso di aprire un blog.

Chi mi conosce, anche dal nome del blog, potrà immaginare quali saranno gli argomenti da me trattati, anche se in realtà io stesso non ho ancora ben chiaro quali saranno i contenuti e se intendo scrivere qualcosa di mio piuttosto che fare un semplice copia/incolla da altri siti (probabilmente farò entrambe le cose;)).

Vedremo, e vedrete, se avrete la pazienza ogni tanto di dare una sbirciatina in questo nuovo blog anche se magari gli aggiornamenti non saranno molto frequenti. Chissà. Come potete vedere ho anche avuto la fortuna di trovare (sul sito http://pannasmontata-templates.net)una veste grafica molto semplice ed essenziale, che ben si addice al concetto di "sobrietà".

Avrei voluto iniziare (visto il nome del blog sarebbe stato l'ideale) postando la foto del pane che ho fatto ieri in casa, ma purtroppo la macchinetta digitale ha subito un attacco da parte di Puck (l'ultimo micio arrivato in casa) e in questo momento è praticamente inutilizzabile. Quindi, niente foto. Comunque ho seguito questa ricetta:

http://www.scuoladipasticceria.it/pane/panecafone.html

per produrre il tanto amato "pane cafone" napoletano, del quale la mia ragazza (anto-pleiadi, che molti di voi sicuramente conoscono;)) sente parecchio la mancanza. Risultato: è venuto si un pane molto buono, ma che, haimè, non ha nulla a che spartire con il mitico pane cafone. A proposito, se passate da quelle parti un assaggio è d'obbligo...;)

E' tutto, almeno per oggi!
 
posted by Daniele at 10:25 AM | Permalink |


8 Comments:


  • At 11:55 AM, Blogger kham

    che bellooooo!!

     
  • At 3:25 PM, Anonymous Marcello

    Bravo Daniele!

    :-)

    M.

     
  • At 4:49 PM, Anonymous pleiadi

    e finalmente ce l'hai fatta, hai fatto di tutto pur di non aprirti un blog con me eeeeh, disgrazzziatoooooooooo! :P

    Grazie per il pane, gradisco lo stesso, anche se non riuscirai maiiiiiii a fare il pane cafone :D

     
  • At 5:58 PM, Blogger Daniele

    Plè, devo prenderla come una sfida?:-p

    Cmq sono fin troppo educato e gentile per riuscire a far bene il pane "cafone"!:pp

    Grazie a chi ha lasciato, o lascerà, un commento... mi fa piacere sapere che ci siete!:-D

     
  • At 10:08 PM, Anonymous Riccardo

    Vorrei conoscere la varietà di frumento utilizzata, il tipo di molitura e di abburattamento e il contenuto in sali di Mg della farina. In alternativa si richiede l'invio di un campione di almeno 5 Kg di pane (fragrante!) per le analisi.
    :-D

     
  • At 9:01 AM, Blogger Daniele

    E per fare un'analisi ti servono 5 kg di pane? (Per giunta fragrante...!) Ma va là...!:-P

    Cmq, sul tipo di molitura almeno il concetto mi è chiaro (penso)... ma che sarebbe l'abburattamento?:-)

     
  • At 1:00 PM, Anonymous William

    Ciao Dani.
    Ti auguro che, col tempo, questo blog sia visitato da un numero di persone sempre crescente;in questo caso sarebbe preferibile la crescita alla decrescita :)

    Ti abbraccio
    William

     
  • At 5:22 PM, Blogger Daniele

    Grazie amico Will, confidiamo in questa crescita decrescente!:-D